IMG-20160315-WA0001

 Si è tenuto lo scorso sabato 5 marzo presso l’auditorium dell’istituto superiore "I. Newton“ di Camposampiero il tradizionale appuntamento organizzato dal Lions Club di Camposampiero sulla prevenzione stradale.

Fra i relatori, il Sindaco di Camposampiero, l’Associazione Per Non Dimenticare, il dott. Durano del servizio per tossicodipemndenze dell’Ulss 15, l’avvocato Giobba, l’assicuratore Verde ed il nostro centro, con l’operatrice Genny Tonin e la testimonianza del sig. Giuseppe Pierobon, ex utente del Centro Disabili Motori oggi impiegato presso Comune di Cittadella.

Come sempre risulta vincente la formula del racconto da parte di chi l’incidente stradale lo ha vissuto in prima persona – con tragiche conseguenze- e di chi ogni giorno lavora con e sostiene chi ha acquisito una disabilità.

Una mattinata di riflessione che ormai da anni si ripete ma suscita sempre grandi emozioni.

Rientra nella programmazione di quest’anno anche un incontro con le scuole medie di Loreggia, una mattinata che coinvolgerà i ragazzi con laboratori e attraverso lo sport, grazie anche alla collaborazione di Ruggero Vilnai, presidente del CIP sezione Veneto.

Diventa sempre più importante promuovere presso le scuole iniziative di questo tipo, volte non solo alla prevenzione ma anche ad una sensibilizzazione "efficace ed intelligente“ al tema dell’inclusione della persana disabile nella società, riconoscendone le potenzialità e risorse e (non solo i limiti).

A questo proposito nel mese di aprile verrà replicato a Loreggia lo spettacolo "Dal Buio alla Speranza“ , presentato a Borgoricco lo scorso dicembre.

Ci auguriamo di poter moltiplicare questo tipo di iniziative, integrandoci sempre di più nel territorio!