Logo CDM

Il Centro Disabili Motori “Il Laboratorio” è una centro a carattere diurno rivolto a persone con disabilità, prevalentemente acquisita.

La mission del Centro può essere riassunta efficacemente nella formula della "doppia A": Autonomia e Attitudine.

Il nostro Coodinatore responsabile di struttura Valentina Bonin è a vostra disposizione per maggiori informazioni: Inviaci la tua richiesta

Le attività del Centro sono mirate infatti a sviluppare il potenziale residuo del soggetto e a sviluppare strategie compatibili con il grado di patologia presente per ottenere il maggior livello di autonomia possibile; solo infatti sviluppando l'autonomia, il soggetto può riuscire a sviluppare e ad assecondare le proprie attitudini, e solo attraverso l'esercizio delle proprie attitudini l'individuo è motivato al raggiungimento delle proprie autonomie.

Alle “2A” di Autonomia e Attitudine se ne può aggiungere una terza ovvero l’Adattamento alle nuove condizioni di vita: il centro infatti propone fra i suoi obiettivi quelli di supportare la persona dal punto di vista psicologico ed educativo, proponendo percorsi di rielaborazione individuale ed in gruppo.

Oltre ad educatori e operatori socio-sanitari, il centro si avvale della consulenza di professionisti fra i quali fisioterapista, logopedista e psicologi per la formulazione di un progetto multidisciplinare e finalizzato al raggiungimento degli obiettivi concordati con la persona e la sua famiglia.

Il progetto è limitato nel tempo e la durata è definita in base agli obiettivi ed al percorso concordati al momento dell’ingresso. sono previsti momenti di verifica intermedia, finali ed accessi domiciliari.

Il centro è organizzato in diverse unità con scopi riabilitativi a seconda delle patologie e del grado di gravità, in particolare:

  • una unità di occupa di riabilitazione estensiva rivolta alle persone con esiti di trauma cranico, ictus, gravi eventi morbosi per rielaborazione del progetto di vita, accompagnando la persona nella ricerca di strategie per l’autonomia nell’ottica di un miglioramento della qualità di vita per sé e per la propria famiglia;
  • una unità si occupa di riabilitazione rivolti a persone affette da patologie di tipo degenerativo, attraverso la ricerca accompagnata di strategie e ausili per il mantenimento delle e la compensazione, il supporto psicologico al processo di perdita, la ricerca del benessere;
  • una piccola unità marginale è rivolta a disabilità anche non meramente acquisita, mirata all’osservazione per brevi periodi del potenziale della persona, alla valutazione delle capacità, alla stimolazione del processo di maturazione e all’affiancamento in attività occupazionali semplici.

 

Contatti

Via Cao del Mondo, 2a 35012 Camposampiero (PD)

Tel. 049 9303827  opz. 2 Fax 049 5794272

Email: cdm@nuovavita.eu

Coordinatrice della Struttura:  Valentina Bonin - v.bonin@nuovavita.eu         

 

Target

Gli utenti del servizio sono persone adulte portatrici di disabilità motoria e cognitiva a seguito di trauma cranico, grave evento morboso, patologia degenerativa.

I criteri di inclusione sono i seguenti:

  • Disabilità motoria e cognitiva a seguito di evento traumatico o morboso
  • Età compresa fra i 18 e i 60 anni

Attività

 Le attività proposte a seconda delle varie unità sono le seguenti:

  • attività di riabilitazione cognitiva;
  • attività di riabilitazione motoria funzionale;
  • training per l’acquisizione del massimo grado di autonomia nelle Activity Day Living- attività di vita quotidiana;
  • gruppi terapeutici ed educativi per la ri-progettazione di vita e lo sviluppo di consapevolezza;
  • attività nel territorio per l’inclusione sociale;
  • attività di insegnamento dell’ informatica;
  • attività occupazionali

 

Obiettivi

Gli obiettivi principali che il centro si propone sono:

  • recupero delle autonomie di base compatibilmente con le effettive possibilità di base
  • potenziamento delle abilità residue del soggetto
  • adattamento alle nuove condizioni di vita ed eventuale sostegno nella costruzione di una nuova identità
  • motivazione al recupero delle autonomie e allo sviluppo delle attitudini
  • sostegno psicologico e cognitivo rispetto al processo di adattamento alla condizioni subentrate
  • formazione rispetto all'utilizzo di tecnologie per il miglioramento delle condizioni di vita
  • formazione rispetto ad un progetto di inserimento lavorativo e/o altra occupazione 
  • integrazione sociale

 

La nostra struttura

 

 Logo Struttura CDM

 

Clicca l'immagine per visualizzare la Galleria di immagini della nostra struttura.

 

Le attività

 

 Attività

Clicca l'immagine per visualizzare la Galleria di immagini delle attività che svolgiamo